Sign In

agropoli web

Castellabate, comune diventato famoso anche grazie al film di grande successo “Benvenuti al Sud”, interpretato tra gli altri da Claudio Bisio, Alessandro Siani e Angela Finocchiaro, prende il nome, appunto, dal suo castello “il Castello dell’Abate” o Castrum Abbatis. L’imponente edificio fu fatto edificare da san Costabile Gentilcore che, nel 1123, è divenuto patrono della famosa cittadina e celebrato tutti gli anni il 17 febbraio.

Una fortezza eretta a difesa del territorio e della popolazione dagli attacchi dei Saraceni, all’interno della quale scorreva la vita del borgo.

La struttura è visitabile tutto l’anno.

Oltre al castello abbiamo il borgo storico, divenuto, nel tempo, un’ambita location per eventi e manifestazioni artistiche e culturali, che si dipana intorno alle sue mura. La fortezza è costituita di mura perimetrali con quattro torri angolari. All’interno, un dedalo di vie, vicoli in pietra viva e passaggi strettissimi al di sotto delle case; sotterranei che, secondo alcune leggende, erano stati realizzati per consentire, in caso di invasione, la fuga della popolazione verso le spiagge della frazione marinara di Santa Maria.

Non lontano dal Castello, in Via Duomo, sorge la Basilica di Santa Maria de Giulia, una chiesa del XII secolo costruita in stile romanico, vi conservate numerose opere di pregio, quali un dipinto che raffigura San Michele Arcangelo vittorioso su Satana e un Trittico di Pavanino da Palermo, con una Madonna in trono con Bambino e Santi.

Non mancano numerosi edifici e palazzi nobiliari e altri luoghi di culto come la Cappella del Rosario, una piccola chiesa della seconda metà del ‘500, realizzata sul sagrato della Basilica Santa Maria de Giulia.

Infine, imperdibile è l’eccezionale panorama che si può ammirare dal Belvedere San Costabile; qui, Gioacchino Murat, cognato di Napoleone e re di Napoli, affacciandovisi pronunciò la celebre frase “qui non si muore”, riferendosi all’aria pura e al panorama che riempie di bellezza gli occhi di ogni visitatore.

 

Posizione

Recensioni Google

4,5
1.863 recensioni
  • Alex M82
    Alex M82
    un mese fa

    Ingresso solo 1 euro mentre i bimbi non pagano. Visita interessante ma poco entusiasmante, ci sono pochi oggetti esposti e la struttura è fatta per lo più di stanzoni allestiti alla meglio. Servizi igienici presenti. Suddiviso su più piani la visita termina con dei camminamenti che sinceramente non abbiamo ben capito se ci fossero o meno perché una volta usciti dal retro del castello il percorso a quanto pare era chiuso. Visita molto veloce. All'interno una grande biblioteca, anfore e dei disegni che rappresentano alcuni personaggi di Castellabate. Il tutto si svolge in meno di mezz'ora.

  • maria cristina pezzotti

    Bel castello...anfore antiche....ma la particolarità positiva è il personale che lo gestisce....persone gentilissime e disponibili a fornirti qualsiasi informazione.... abbiamo conosciuto il prof Gennaro Malzano che oltre ad accompagnarci nella visita ci ha raccontato delle chicche su alcuni abitanti di Castellabate..... visita interessantissima....bravi...da visitare, ticket di ingresso 1 euro.

  • santolo
    santolo
    3 settimane fa

    Il Castello dell'abate sorge all'inizio del centro storico di Castellabate (SA), a picco sul mare e con una meravigliosa vista su tutta la costa, molto bella ed interessante la mostra i volti di Castellabate di Harald Winter e i sotteranei. Il biglietto di d'ingresso costa solo 1€.

  • Ivan Lamanna
    Ivan Lamanna
    3 mesi fa

    Bel castello,oggi sede del comune. L'ingresso costa 1 euro,è da l'accesso alle diverse sale in cui sono esposte mostre o cimeli del passato del posto. Vale la pena perderci un'oretta scarsa se si visita il bel borgo di Castellabate

  • Stefano Petito
    Stefano Petito
    un mese fa

    Bellissimo paesino..va bè oltre al fatto che è stata la location per uno dei più bei film italiani, ha un bellissimo panorama da ammirare..

Aggiungi Recensione

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *

Servizio
Qualità/Prezzo
Posizione
Pulizia

Ora È Chiuso

Orari Di Apertura

  • Lunedì 09:00 - 12:30
  • Martedì 09:00 - 12:30
  • Mercoledì 09:00 - 12:30
  • Giovedì 09:00 - 12:30
  • Venerdì 09:00 - 12:30
  • Sabato 09:00 - 12:30
  • Domenica 09:00 - 12:30

Iscriviti su Agropoli Web Compila il Form qui sotto, verrai ricontattato il prima possibile

Iscriviti su Agropoli Web Compila il Form qui sotto, verrai ricontattato il prima possibile

Grazie!

La richiesta è stata inserita correttamente, ti risponderemo il più presto possibile!

Seguici sui nostri social!

Piattaforma di gestione del consenso di Real Cookie Banner